La domanda di oggi…

Quanti morti servono ancora prima di far nascere in Italia una coscienza civile più formata?