La domanda di oggi…

Si può vivere senza le comodità moderne?